Scolari in visita nel sito minerario di Marìgole. Carlo, ex minatore racconta e spiega.

             

Quattro pannelli realizzati dagli studenti della Scuole medie di Storo, guidati dal prof. Romiti, e dedicati al lavoro in miniera e al frondoso castagno, La Vècia, albero simbolo dei sentieri percorsi dai minatori (a.s. 2009/2010).
                              
            
I pannelli decorano la Sala Conferenze nella Casa Sociale di Darzo. 









 

Percorsi con le scuole "Miniere Darzo. La montagna sopra|sotto"

Dal 2008, abbiamo avviato contatti con l’Istituto Comprensivo del Chiese "Don Lorenzo Milani" per porre le basi di una collaborazione con i docenti della scuola primaria di primo e secondo grado, elementari e medie, al fine di proporre alcune attività didattiche. L’obiettivo è quello di tramandare alle nuove generazioni i risultati delle ricerche condotte sulle miniere di barite di Darzo e Storo e dintorni, per evitare che il patrimonio storico e culturale locale venga disperso.

Il percorso prevede:
- una giornata in aula con introduzione al tema "La storia delle miniere di barite di Darzo" con volontari esperti della Associazione La Miniera, affiancati da testimoni privilegiati (ex minatori, ex cernitrici). 
- una giornata di visita con laboratori manuali nei siti minerari, partendo dall'anello dei murales in paese e per poi raggiungere il sito minerario in montagna, a Marigole.
- incontri di preparazione e verifica con gli insegnanti, ai quali viene fornita una bibliografia ragionata e materiale sul tema tratto dalle pubblicazioni sin qui disponibili sulle miniere di Darzo opera di studiosi e appassionati locali, precedono e seguono le attività con gli studenti.

ATTIVITÀ REALIZZATE
2015-2016
Quattro classi coinvolte: gli alunni delle classi IV della Scuola primaria di Storo e i loro insegnanti

2014-2015

Due classi coinvolte: gli alunni delle classi IV (sezioni A e B) della Scuola primaria di Storo e i loro insegnanti

2010-2011

In quest'anno scolastico sono stati coinvolti:
  • gli alunni e gli insegnanti della Scuola primaria di Condino (90 alunni e loro insegnanti).
  • gli studenti della Scuola Media di Storo (15 studenti e loro insegnanti), per i quali  è stato creato un laboratorio ad hoc sulle attrezzature dell’estrazione e lavorazione del minerale, la barite
  • sono stati inoltre avviati contatti con l'Istituto Comprensivo di Bagolino (BS), scuola primaria di secondo grado, per attività didattiche da realizzarsi a partire dall' a.s. 2011-2012.
2009-2010
Tre i percorsi organizzati nel corso di questo anno scolastico per alunni e insegnanti di diverse classi e cicli scolastici che hanno dato luogo ai seguenti prodotti e risultati:
  • per gli alunni della Scuola Primaria di Storo (80 scolari e loro insegnanti) una drammatizzazione sulle vicende storiche intitolata “Un tuffo nel passato. Perché la storia siamo noi...” presentata pubblicamente presso l'aula magna della scuola nel dicembre 2009 e videoregistrata;
  • per gli alunni della Scuola Primaria di Lodrone (67 scolari e loro insegnanti) una rappresentazione teatrale, “Memorie dal sottosuolo” presentata pubblicamente nel maggio 2010 presso il Centro Polivalente di Darzo e videoregistrata;
  • per gli studenti delle Scuola Secondaria di Primo Grado di Storo (10 alunni sotto la guida del prof. Ernesto Romitii) la realizzazione di un laboratorio murales che ha prodotto quattro pannelli raffiguranti scene e oggetti simbolici della attività e della vita dei minatori della barite. I pannelli sono stati donati alla Pro Loco e decorano la sala conferenze della Casa Sociale di Darzo.