ITA

Risultati raggiunti nel 2019

Risultati raggiunti nel 2019

  • Siamo 139 soci (134 persone fisiche + 5 associazioni e imprese sostenitrici)
  • A febbraio, abbiamo presentato in Casa Sociale a Darzo la rivista quadrimestrale Judicaria del Centro Studi Judicaria di Tione, numero dedicato alla Valle del Chiese e Bagolino in cui è stato dato spazio alle attività della nostra Associazione. Si è trattato di una proficua occasione per collaborare e “fare rete” con le altre realtà che si occupano di cultura nel nostro territorio.
  • Martedì 14 maggio si è svolta l’Assemblea sociale straordinaria, che ha riformato il nostro Statuto recependo la nuova normativa sul Terzo Settore.
    Nell’occasione è stato anche approvato il nostro nuovo nome: “Miniere Darzo Associazione di Promozione Sociale”, che caratterizza meglio la nostra identità e il nostro operato, in relazione anche al nuovo logo e all’immagine grafica coordinata. La partecipazione sociale è stata molto nutrita, con il raggiungimento dell’elevato quorum richiesto per le modifiche dello Statuto.
  • Il mese di giugno è stato per noi molto delicato. La consultazione popolare del 16 giugno in merito al fondo ex-caseificio – pur essendo mancata per pochissimi voti l’approvazione della nostra proposta – ha comunque confermato il sostegno di una buona parte della comunità alle nostre iniziative. Questo ci ha portato a riflettere su come migliorarci ancora nel coinvolgimento della comunità nelle nostre iniziative, ma ci ha anche incoraggiato a proseguire la nostra missione con lo stesso entusiasmo. In coerenza con ciò, nel mese di novembre è stata inoltrata domanda di finanziamento per il Progetto Miniere Darzo (proseguimento riqualificazione ex sito minerario di Marìgole) al Servizio Cultura della Provincia Autonoma di Trento. Nei prossimi mesi potremo conoscerne l’esito.
  • In estate, nonostante i danni della tempesta Vaia, abbiamo comunque portato avanti le Visite guidate e le Attività didattiche con le scuole, raggiungendo e superando la quota di 600 visitatori paganti, migliorando ancora una volta i risultati dei precedenti anni.
  • È stato attivato il nuovo Sito Internet, sul quale è possibile anche prenotare visite guidate e laboratori per bambini e famiglie. Abbiamo realizzato Servizi fotografici per avere nuove immagini professionali per la promozione delle nostre attività. Fondamentale anche in questi casi la collaborazione e disponibilità di soci, volontari e amici che si sono prestati a posare, unite alla competenza dei nostri fornitori.
  • Nel mese di dicembre abbiamo come di consuetudine Festeggiato la nostra patrona Santa Barbara con la Messa e il pranzo in collaborazione con la Società Mineraria Baritina. In quel contesto abbiamo invitato il Coro giovanile parrocchiale a intonare la canzone di Santa Barbara, tramandataci dai minatori e coinvolto ex lavoratori nello spiegare loro il significato e la sua importanza per le nostre radici. L’esecuzione del canto durante la celebrazione ci ha regalato un momento coinvolgente e commovente. Abbiamo poi allestito il nostro Presepe in Miniera, scolpito nella barite grazie alla collaborazione dei volontari, portandolo quest'anno all’interno dell’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Condino.

Visite guidate

ALLA SCOPERTA DI UN SITO MINERARIO IN MONTAGNA

Alla scoperta di un sito minerario in montagna

Visita guidata per adulti e famiglie. torna a trovarci per il calendario 2021.

Vedi e prenota

Alla scoperta di un sito minerario in montagna
Visita guidata per adulti e famiglie. torna a trovarci per il calendario 2021.

Eventi & News

28 settembre

Miniere in Autunno | nuova data | DOMENICA 11 OTTOBRE

Miniere in Autunno | nuova data | DOMENICA 11 OTTOBRE

Un trekking autunnale dal centro storico di Darzo alle malghe sopra il paese, passando attraverso l’ex sito minerario di Marìgole: questa l’iniziativa naturalistico-culturale che proponiamo per la giornata di domenica 11 ottobre (nuova data causa maltempo)

Un tesoro sepolto da scoprire

Darzo si trova in Valle del Chiese, nel Trentino sud-occidentale. Poco distante dalle Dolomiti di Brenta, dal Lago di Garda e dalle sponde del Lago d'Idro.

È un paese di circa 750 abitanti, frazione del Comune di Storo.

Informazioni
Dove siamo

Richiesta informazioni




Iscriviti alla nostra newsletter


Annulla
CHIUDI

Prenota