ITA

Le Miniere
Un tesoro sepolto da scoprire

Inizia qui

La storia è una porta sul futuro da condividere con le nuove generazioni

Il paese di Darzo e altri borghi della Valle del Chiese nelle Giudicarie sono stati protagonisti del passaggio da civiltà contadina a società industriale grazie allo sviluppo delle miniere di barite. Una trasformazione epocale con due date simbolo: 1894, scoperta e apertura delle prime miniere e 2009, definitiva chiusura dei cunicoli della ultima miniera, quella di Marìgole.

Oltre un secolo di storia che ha interessato molti paesi e comunità, centinaia di famiglie e più generazioni di lavoratori e lavoratrici della barite, ribattezzata oro bianco di Darzo.

Oggi tutto questo rivive attraverso visite guidate, esperienze didattiche ed eventi culturali.

Visite guidate

Eventi & News

Campagna di raccolta fondi

IL FILO DELLA MEMORIA

IL FILO DELLA MEMORIA

Interventi di musealizzazione e ristrutturazione sito minerario di Marigole. Aiutaci anche tu. Il tuo contributo si raddoppia.

Dove sono le Miniere di Darzo

Darzo è un paesino di circa 750 abitanti, frazione di Storo, vicino al Lago di Garda e alle sponde del Lago d'Idro.

Si trova in Valle del Chiese in Trentino, a metà strada tra Brescia e Madonna di Campiglio.

Informazioni
Dove siamo

Richiesta informazioni




Iscriviti alla nostra newsletter


Annulla
CHIUDI

Prenota